CINEMA RITROVATO al Cinema Sivori

Una rassegna cinematografica
che avrà luogo da Novembre 2018 a Maggio 2019
presso il CINEMA SIVORI di Salita Santa Caterina 12.

CIRCUITO CINEMA GENOVA e Cineteca di Bologna
hanno scelto di far rivivere i classici del cinema nella sala cinematografica, del centro cittadino genovese, che gode il prestigio di essere il cinema più antico d’Italia: la sala SIVORI ha compiuto i 120 anni nel 2016.


DA LUNEDI 7  GENNAIO 2019 | OGNI LUNEDI E GIOVEDI DEL MESE | CINEMA SIVORI

the birds – gLI UCCELLI 
di Alfred Hitchcock (in versione originale sott. ita / USA / 1963)

 


ORARI SPETTACOLI:
LUNEDI 7, 14, 21, 28 GENNAIO: 16.00 – 18.30 – 21.15
GIOVEDI 10, 17, 24 GENNAIO: 18.45

Prevendite aperte  Acquista

Produzione: Alfred Hitchcock per Universal Pictures. Durata: 119’

Se si hanno occhi per vedere, orecchie per ascoltare e un cuore per sentire, Gli uccelli è un film magnifico. Di una bellezza ammaliante che, secondo il procedimento caro a Hitchcock da La finestra sul cortile e messo a punto con Vertigo, ci trascina lentamente, dolcemente, ma irresistibilmente, dalla dimensione del quotidiano verso i territori lontani del fantastico. È un film musicale. Inizia con un andante piacevole, grazioso, seducente, che con una minima modulazione, diventa poco a poco grave, strano, angosciante. Poi improvvisamente esplode un allegro vivace, vorace, rapace, che a sua volta si appesantisce, assumendo risonanze terrificanti. Infine, si conclude con una corona tra le più minacciose che si possano immaginare. […] Questo film – il più compiuto, il più meditato, il più profondo di Hitchcock, insieme a Psycho – è l’austera riflessione di un uomo che si interroga sui rapporti tra l’umanità e il mondo. Rapporti considerati da tutte le possibili angolazioni, tanto quella metafisica, occulta, filosofica, scientifica, psicanalitica (in questo film la psicanalisi è fondamentale) quanto semplicemente quella naturale. Riflessione pessimista, apocalittica. È la più grave accusa contro la nostra società materialista, alla quale non accorda che poche speranze prima della catastrofe.
(Jean Douchet)

Sceneggiatura: Evan Hunter, dal romanzo di Daphne du Maurier. Fotografia: Robert Burks. Montaggio: George Tomasini. Musiche: Remi Gassman, Oskar Sala, Bernard Herrmann. Scenografia: Robert Boyle. Interpreti e personaggi: Tippi Hedren (Melanie Daniels), Rod Taylor (Mitch Brenner), Jessica Tandy (Lydia Brenner), Suzanne Pleshette (Annie Hayworth),Veronica Cartwright (Cathy Brenner), Ethel Griffies (Mrs Bundy), Charles McGraw (Sebastian Sholes).


.

7 film cult (pellicole restaurate su supporto digitale), per 7 mesi di rassegna;  ogni mese un film che verrà replicato ogni lunedì e giovedì.

dal 5 novembre IL SETTIMO SIGILLO di Ingmar Bergman
dal 3 dicembre L’APPARTAMENTO di Billy Wilder
dal 7 gennaio GLI UCCELLI di Alfred Hitchcock
dal 4 febbraio LADRI DI BICICLETTE di Vittorio De Sica
dal 4 marzo JULES E JIM di François Truffaut
dal 1 aprile ENAMORADA di Emilio Fernández (non è un pesce d’aprile, ma un vero “cinema ritrovato” proveniente dagli anni d’oro del cinema messicano, restaurato grazie al World Cinema Project di Martin Scorsese)
dal 6 maggio SIMENON AL CINEMA (un pacchetto di 4 film tratti da altrettanti romanzi di Georges Simenon. I titoli verranno comunicati prossimamente)


CINEMA RITROVATO al Cinema Sivori

Sovrastati dall’idea pubblicitaria che il futuro sarà migliore del passato, solo da poco tempo ha iniziato a farsi largo, fra un pubblico sempre più ampio, un’attenzione nuova verso la storia del cinema, con la scoperta della straordinaria vitalità del patrimonio cinematografico del passato, riaggiornata nei suoi valori artistici, estetici e commerciali. E da questo punto di vista, il restauro non rappresenta soltanto lo strumento più prezioso per conservare la visione dei film nel tempo, ma anche un modo per rilanciarli in un dialogo qualitativo con gli occhi del presente. Un gioco di sponda che, oltre a farsi bussola d’orientamento per istituzioni come la Cineteca di Bologna, diventa vera e propria sfida culturale capace come poche altre cose di spostare i margini dei nostri sguardi.

 

BIGLIETTERIA

Intero: 8€
Prezzo ridotto: 4€ per tutti i soci COOP LIGURIA
Validi gli abbonamenti TOP, BASIC, Under29, Coop Liguria

Ridotto Credito Formativo: 4€
Per i ragazzi del triennio della scuola secondaria di II grado la visione,
nell’arco dell’anno scolastico in corso, di almeno 10 film tra quelli selezionati da Circuito Cinema Genova,  darà diritto a un attestato di frequenza valido ai fini del conseguimento del credito formativo. | More Info: www.circuitocinemascuole.com

More info: 010 583261 | info@circuitocinemagenova.it | Facebook @circuitocinemagenova