Ladri di biciclette

Locandina Ladri di biciclette
Titolo originaleLadri di biciclette
NazioneItalia
Anno1948
GenereDrammatico
Durata92'
RegiaVittorio De Sica
 
CastLamberto Maggiorani, Enzo Staiola, Lianella Carell, Gino Saltamerenda, Vittorio Antonucci
ProduzioneVittorio De Sica, Umberto Scarpelli
DistribuzioneCineteca di Bologna - Il cinema ritrovato
Data di uscitaversione restaurata 04 Febbraio 2019
 

Trama

Restaurato nel 2018 da Cineteca di Bologna, Compass Film e Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con Arthur Cohn, Euro Immobilfin e Artédis presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata

“Perché pescare avventure straordinarie quando ciò che passa sotto i nostri occhi e che succede ai più sprovveduti di noi è così pieno di una reale angoscia?” (Vittorio De Sica). Da divo brillante della commedia anni Trenta, De Sica si trasforma in maestro del cinema, tra i massimi protagonisti del neorealismo italiano. Ladri di biciclette è uno dei capolavori realizzati in coppia con Zavattini. Il quadro di miseria dell’Italia del dopoguerra è condensato magistralmente nella storia di un attacchino cui viene rubata la bicicletta, unico mezzo di sostentamento per sé e la famiglia. André Bazin lo definì “il centro ideale attorno al quale orbitano le opere degli altri grandi registi del neorealismo”. Oscar per il miglior film straniero.

 

 

Valido come Credito Formativo

In programmazione

Ancora un giornoAvengers: EndgameCafarnao - Caos e miracoliCyrano mon amourDumboIl campioneLa Caduta dell'Impero AmericanoLe invisibiliMa cosa ci dice il cervelloOro Verde - C'era una volta in ColombiaSarah & Saleem - Là dove nulla è possibileTorna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro